Skip links
Explore
Drag

Mio Nonno, le Api, i Filtri, il Revenue

Buongiorno albergatore.

Mio nonno è una persona che stimo tantissimo. Nato contadino in un paesino abruzzese si è trasferito giovanissimo a Roma e ha iniziato a lavorare negli alberghi. Con enormi sacrifici ha aperto un suo hotel supportando così 3 generazioni della nostra famiglia.

Ma in tutta la sua vita il suo cuore è sempre stato in campagna e appena poteva tornava al paese a prendersi cura della terra.

In particolare lui ha sempre adorato le api e fare il miele.

Ho ricordi da bambino di lui che mi faceva vedere come si estraeva il miele dai telaini. In particolare una volta mi aveva mostrato del miele appena filtrato. E ricordo di avergli chiesto “nonno, ma perchè se il miele è stato appena filtrato ha tutte queste cosine dentro?” e lui mi ha risposto che dipendeva dal filtro che si voleva usare. Filtro a maglie più grandi faceva passare più imperfezioni ma anche più miele e il miele veniva filtrato più velocemente. Filtro a maglie più fini rendeva il prodotto finale più puro ma una certa quantità rimaneva intrappolata nel filtro ed era sensibilmente più lento. Mi raccontava tutto questo mostrandomi i diversi filtri con le maglie più o meno larghe.

Perchè ti racconto questo albergatore?

Perchè voglio usare questa analogia dei filtri per spiegarti la differenza tra marketing e revenue, che spesso rimane poco chiara e genera confusione.

Il marketing serve ad aumentare i potenziali clienti che sentono il nostro messaggio.

Quindi più investimenti di marketing equivalgono ad aumentare il numero di arnie di api e di conseguenza la quantità di miele grezzo che possiamo potenzialmente raccogliere e versare nel filtro.

Il revenue serve per selezionare quali, di tutti i potenziali clienti che hanno sentito il nostro messaggio, vogliamo che diventino relamente clienti.

Il revenue è il filtro. Possiamo utilizzare un filtro a maglie larghe. Passerà più miele e più velocemente ma questo sarà di qualità più bassa. Ossia tanti clienti a prezzo basso.

Oppure possiamo utilizzare un filtro a maglie più strette. Il risultato sarà migliore ma ne avremo di meno. Pochi clienti a prezzo alto.

Oppure possiamo utilizzare un filtro intermedio.

Questo dipende dalla tua strategia di albergapicoltore.

Chiaro, no?

Questo articolo è stato scritto da me, ma è apparso la prima volta qui, sul blog di StudioRevenue.

This website uses cookies to improve your web experience.